top of page

sab 09 dic

|

Torino

MARIO RUSCA & PAOLO PELLEGATTI Quartet

Quattro musicisti di fama internazionale, per un repertorio che comprende i grandi classici e qualche brano originale, sempre improntati sulle sonorità tipiche del "Jazz Quartet" e sulle doti artistiche dei quattro interpreti.

La registrazione è stata chiusa
Scopri gli altri eventi
MARIO RUSCA & PAOLO PELLEGATTI Quartet
MARIO RUSCA & PAOLO PELLEGATTI Quartet

Orario & Sede

09 dic 2023, 22:00 – 23:50

Torino, Via Maddalene, 42bis, 10154 Torino TO, Italia

Ospiti

Info sull'evento

MARIO RUSCA & PAOLO PELLEGATTI Quartet

Con:

Mario Rusca - Piano Paolo Pellegatti - Batteria Giancarlo Porro - Saxes Alessandro Maiorino - C. Basso

Quattro  Musicisti di Fama Internazionale,per un repertorio che comprende i  Grandi Classici,e qualche brano originale,sempre improntato sulle  sonorità tipiche del "Jazz Quartet" e sulle doti artistiche dei quattro  interpreti.

PAOLO PELLEGATTI:

Ha  suonato e collaborato con Freddie Hubbard, Chet Baker, Dizzy Gillespie,  Bob Berg, Joe Lovano, Lee Konitz, Steve Grossman, John Surman, Sal  Nistico,[2]Harry Edison, Pat La Barbera, Lew Tabakin, Art Farmer, Kevin  Eubanks, Gary Bartz, Barney Kessel, Charles Tolliver, Carl Anderson,  Pepper Adams, Cameron Brown, Clifford Jordan, Paul Jeffrey, Tony Scott,  Ronnie Cuber, Cecil Bridgewater, Eddie Lockjaw, Ray Anderson, Billy  Harper, Jimmy Owens, Billy Pierce, Mike Melillo, Massimo Urbani, Lorenzo  Petrocca, Ed Shuller, Gary Smulyan, Joe Newman.

MARIO RUSCA:

Ha  studiato pianoforte al Conservatorio di Torino e Armonia e Composizione  in quello di Milano sotto la guida di Armando Gentilucci, iniziando la  sua carriera jazzistica al fianco del grande violinista Joe Venuti. Da  allora, ha guidato proprie formazioni di rilievo internazionale,  vincendo la Coppa del Jazz della Rai nel 1984, e si è esibito nei  maggiori festival italiani e in prestigiose rassegne internazionali. Tra  i musicisti con cui ha suonato stabilmente, ci sono grandi personalità  della storia jazzistica, tra cui Gerry Mulligan, Tony Scott e Lee Konitz  (con gli ultimi due ha anche inciso a proprio nome), poi Chet Baker,  Toots Thielemans, Stan Getz, Kenny Clarke, Steve Lacy tra gli altri. Tra  i tantissimi musicisti italiani con cui ha collaborato ci sono Gianni  Basso, Enrico Rava, Gianni Bedori e Tullio De Piscopo. Vanta una  trentina di incisioni discografiche come leader, oltre alla  partecipazione a festival e rassegne nazionali e internazionali.

Biglietti

  • Seduta sala concerto

    12,00 €
    Vendita terminata

Totale

0,00 €

Condividi questo evento

bottom of page